Giorgio Isabella

Giorgio ha alle spalle grandi esperienze lavorative in diverse multinazionali tra cui Bulgari, Unilever e British American Tobacco, periodi di lavoro-studio all’estero e 3 lingue correntemente parlate.

In particolare, lo contraddistingue la conoscenza dettagliata del settore lusso, sostenuta da esperienze internazionali nel settore dei beni di lusso, la presidenza dei Giovani Gioiellieri d’Italia e la gestione di un negozio di gioielli risalente al 1890.

Frequenta l’MBA – Master in Business Administration alla Link Campus University e qui conosce Filippo Maria Capitanio con cui fonderà Lux made ​​In, una startup innovativa che esporta il lusso artigianale made ​​in Italy nel mondo.

Vince il bando di Google e Unioncamere “Distretti sul web”, che mira a digitalizzare 20 migliori aree di produzione italiane combinando l’eccellenza nella produzione con il potenziale dell’economia digitale, riuscendo a posizionare Arezzo come “il primo distretto digitale del gioiello italiano”.

Le sue competenze sono una comprovata esperienza di sviluppo di businessonline, inclusi i siti web aziendali, gestione di e-commerce, social media marketing e SEM.

Se vuoi contattare Giorgio Isabella clicca qui.



Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Piu' Info | Accetto